Last edited by C. Delfino editore
17.06.2021 | History

4 edition of Il nuraghe Albucciu e i monumenti di Arzachena found in the catalog.

Il nuraghe Albucciu e i monumenti di Arzachena

Magnesia/Manisa, Sardes/Salihli

  • 327 Want to read
  • 925 Currently reading

Published by Administrator in C. Delfino editore

    Places:
  • United States
    • Subjects:
    • C. Delfino editore


      • Download Il nuraghe Albucciu e i monumenti di Arzachena Book Epub or Pdf Free, Il nuraghe Albucciu e i monumenti di Arzachena, Online Books Download Il nuraghe Albucciu e i monumenti di Arzachena Free, Book Free Reading Il nuraghe Albucciu e i monumenti di Arzachena Online, You are free and without need to spend extra money (PDF, epub) format You can Download this book here. Click on the download link below to get Il nuraghe Albucciu e i monumenti di Arzachena book in PDF or epub free.

      • Includes bibliographical references (p. 87-89).

        StatementC. Delfino editore
        PublishersC. Delfino editore
        Classifications
        LC Classifications1992
        The Physical Object
        Paginationxvi, 52 p. :
        Number of Pages82
        ID Numbers
        ISBN 10887138055X
        Series
        1
        219
        3Sardegna archeologica.

        nodata File Size: 4MB.


Share this book
You might also like

Il nuraghe Albucciu e i monumenti di Arzachena by C. Delfino editore Download PDF EPUB FB2


Tre nicchie disposte a croce ricavate nello spessore murario, erano forse destinate anche a momenti della vita quotidiana, come testimonierebbero alcuni reperti rinvenuti.

La scala di fondo, con due rampe intervallate da un pianerottolo, conduce al terrazzo.

Nuraghe Albucciu ad Arzachena

L'edificio si appoggia ad ovest ad un affioramento di roccia granitica, fatto che ne ha condizionato lo sviluppo in pianta. La copertura molto alta permise la creazione di un soppalco in legno che divideva la sala in due piani.

E-mail for all enquiries: oxfordho. Storia degli scavi Fu scavato da Maria Luisa Ferrarese Ceruti negli anni 1960-61. Informazioni non contenute in questa policy Maggiori informazioni in relazione al trattamento dei Dati Personali potranno essere richieste in qualsiasi momento al Titolare del Trattamento utilizzando le informazioni di contatto. A nord del terrazzo un corpo rettangolare racchiude una cameretta ellittica, in origine coperta, il cui ingresso si apre su un ambiente circolare comunicante con il terrazzo.

A circa tre chilometri a sud del centro abitato un cartello indica la presenza del nuraghe Albucciu. Si articola su due piani, dei quali residua solo quello inferiore. Le pareti dell'andito presentano dietro l'ingresso due nicchiette destinate ad ospitare un tronco per il fissaggio della porta.

Il Nuraghe Albucciu ad Arzachena

Oltre a questi siti archeologici di estremo valore troverete altre tombe dei giganti, presenti in gran numero su questi territori. Il corridoio, angusto, a piattabanda e lastricato, si sviluppa con andamento curvilineo, forse condizionato dalla parete rocciosa cui si addossa. La camera, ellittica e con copertura aggettante interrotta da un lastrone, presenta - affrontata all'ingresso - una nicchia impostata sull'affioramento roccioso che porta attraverso un basso corridoio all'esterno del nuraghe.

Le pareti della camera dovevano in origine elevarsi notevolmente sul livello del terrazzo delimitando un vano suddiviso in due piani da un soppalco in legno collegato da una scala lignea.